Archivi del mese: febbraio 2013

Laboratorio Residenziale di Formazione Superiore per Corpi Civili di Pace

VICENZA

8-10 MARZO 2013

Con l’approvazione da parte dell’assessorato alle politiche della famiglia e per la pace del Comune di Vicenza, prende avvio il percorso di formazione superiore dedicato ai Corpi Civili di Pace per la Difesa Popolare Nonviolenta.

Il percorso, concepito come tappa verso la realizzazione a Vicenza, negli spazi del futuro Parco per la Pace ex Dal Molin, di un Centro Internazionale per la Previsione e Prevenzione dei Conflitti e la Formazione dei Corpi Civili di Pace, si articola in due sessioni.

La prima si sviluppa nella forma di una “city competition” per l’analisi e la gestione dei conflitti e si svolgerà il giorno 3 Marzo nella città di Vicenza in forma completamente dinamica e interattiva.

La seconda si sviluppa nella forma di un laboratorio residenziale, per l’approfondimento e la sperimentazione di lezioni e metodologie sulla prevenzione, la gestione e la trasformazione dei conflitti e per i Corpi Civili di Pace, per complessive 20 ore di formazione superiore, con alcuni dei più prestigiosi formatori nel campo del peace-keeping civile non armato e nonviolento.

Tale laboratorio residenziale si tiene tra l’8 e il 10 Marzo in Casa S. Filippo, V. Covolo Basso 1, a Montecchio Maggiore (Vicenza) e richiede una quota di iscrizione, per ciascun partecipante, pari a 20 euro. I costi di vitto e alloggio sono a carico degli organizzatori, mentre restano a carico dei partecipanti, oltre alla quota di iscrizione, i costi di viaggio ed ogni spesa extra. Gli spazi della Casa sono liberamente auto-gestiti, in modo da consentire l’autonomia e la concentrazione necessarie.

Dettagli, Iscrizioni e Informazioni:

Giulia: ubuntu36100@gmx.com Silvano: sicave@tin.it Gianmarco: gianmarco.pisa@virgilio.it

PROGRAMMA

La Segreteria Organizzativa è presso la Casa per la Pace di Vicenza mail: casaperlapace@gmail.com tel.  0444 32 73 95
Orari di presenza in sede per ulteriori informazioni: da Lunedì a Venerdì: ore 8.30 -14.00 solo Martedì: ore 8.30 – 17.00

Agenda della Pace e del Disarmo per la prossima legislatura

Un’agenda per costruire la Pace, nella prossima legislatura

Una proposta per i leader delle coalizioni e dei partiti politici impegnati nelle Elezioni di Febbraio 2013 a cura del Tavolo Interventi Civili di Pace e della Rete Italiana per il Disarmo.

icp

Le organizzazioni aderenti alle due reti con prospettive nonviolente e di disarmo lanciano alle coalizioni e ai partiti politici una serie di proposte utili alla costruzione di un’agenda politica che permetta un percorso di Pace nell’imminente e prossima legislatura.

Un documento chiaro e concreto sul quale costruire un confronto con le aree politiche interessate a tale risultato, per il bene delle cittadine e dei cittadini del nostro Paese.

Dalla produzione e commercio di armi alle spese militari; da prospettive nonviolente per la costruzione della Pace e la gestione delle crisi alla richiesta di una discussione partecipata verso un nuovo modello di difesa. Sono queste le tematiche alla base delle richieste formulate dagli organismi aderenti alla Rete Italiana per il Disarmo e al Tavolo Interventi Civili di Pace.

Briefng paper del Tavolo ICP per i candidati alle elezioni politche 2013

Per saperne di più scarica qui tutte le proposte.

Bookmarks

  • Associazione per la pace
  • Servizio Civile Internazionale
  • Un Ponte per…
  • Centro Studi Difesa Civile
  • Archivio Disarmo
  • IPRI-ReteCCP
  • Ass. Papa Giovanni XXIII – Operazione Colomba
  • Tavola della Pace Friuli Venezia Giulia
  • Operatori di pace Campania
  • Peace Brigades International – sezione italiana
  • Nonviolence Peaceforce – sezione italiana
  • Centro Gandhi Edizioni
  • Centro Studi Sereno Regis
  • Movimento Nonviolento
  • MIR-Italia
  • Berretti Bianchi
  • Casa per la Pace Milano
  • Reorient-ONLUS
  • Pax Christi